Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Brambati: "La Roma incuriosisce. Juve, Pogba un grande punto di domanda"

TMW RADIO - Brambati: "La Roma incuriosisce. Juve, Pogba un grande punto di domanda"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 11 agosto 2022, 15:59Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento dell'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati.

Che pensiero ha sul campionato?
"Che inizi un campionato con il mercato ancora aperto non sono d'accordo. Il mercato deve finire quando inizia un campionato. I tecnici così devono sempre modificare in corsa la situazione. Ci si dovrebbe sempre mettere d'accordo e pensare a giocatori e allenatori. Quando giocavo c'era il mercato di riparazione di ottobre, ti distraeva ma molto poco. Ti concentravi a fare bene nella squadra dove giocavi. Oggi come oggi, essendo i calciatori delle piccole aziende e pensando solo a ciò che produce la tua azienda, pensano poco alla squadra. Invece per gli allenatori, per i preparatori atletici e i ds è un problema". 

Che ne pensa di Allegri, Mourinho e Inzaghi, ma anche Pioli, Spalletti, Italiano e Sarri, con filosofie diverse?
"Pioli avrà meno difficoltà di tutti, ha cambiato poco e ha una sua filosofia precisa, il gruppo è ben rodato e il finale della stagione scorsa promette bene. Parta da un buon punto. Se la Juventus società completa la rosa per Allegri, può essere che anche lui non trovi difficoltà. Altrimenti potrebbe avere difficoltà. Sono curioso di vedere la Roma di Mourinho, per capire che squadra sarà e quanto peserà sul campionato".

Un parere sul centrocampo della Juventus?
"C'è un grande punto di domanda su Pogba, su quando tornerà e su come tornerà. Se sarà il Pogba visto in Italia, sicuramente la Juve ha acquistato tantissimo ma continuo a sostenere che qualcuno lì manca. Ce l'ho con la dirigenza perché è formata da persone non adatte a questa posizione. Ci sono dei giocatori che andavano dati via. Per un allenatore avere giocatori che non vuoi utilizzare è un problema. Uno su tutto è Arthur, pensavo che la Juve se ne fosse già liberata da tempo. Paredes? Non sembra il giocatore che può spostare gli equilibri. Di sicuro è meglio di quelli che hai ma non sposta molto".