Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Inter, Di Gennaro: "Partita dominata. Ha preso un pezzo di Scudetto"

Inter, Di Gennaro: "Partita dominata. Ha preso un pezzo di Scudetto"TUTTO mercato WEB
lunedì 5 febbraio 2024, 15:32Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Maracanà con Marco Piccari. Ospiti: Orlando: " Dominio totale dell'Inter che ha impedito alla Juve di alzarsi." Brambati:" La Juventus nelle ultime due partite si è incartata." Di Gennaro:" Lo scudetto lo può perdere solo l'Inter. Cahlanoglu esaltato da Inzaghi con il ruolo."
00:00
/
00:00

L'ex calciatore e commentatore tv Antonio Di Gennaro a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato dei temi del giorno.

Vittoria che vale mezzo Scudetto quella dell'Inter?
"Ci sono le coppe di mezzo, ma l'Inter ha dominato, gioca a memoria da parecchio, è bella a vedersi e ha equilibrio. Ha dimostrato di meritare, è normale che può aumentare ancora il vantaggio e questo Scudetto lo può perdere solo l'Inter, ma dico anche che la Juve con l'Empoli ha perso un'occasione e ci può essere stato un contraccolpo psicologico. L'Inter gestisce tutto con grande calma, credo che almeno un terzo di Scudetto è".

Arrivano critiche ad Allegri, soprattutto per l'atteggiamento della Juve troppo remissivo:
"L'Inter di ora difficilmente ti fa giocare a pallone. Ha capacità di gestire la partita, una tranquillità importante. E' più merito dell'Inter che demeriti della Juve. Comunque per me Giuntoli metterà qualità a questa squadra. Sento nomi come Koopmeiners e la strada è quella".

Si aspettava all'Inter una crescita così di Calhanoglu?
"No. In questo ruolo si è trasformato. Oltre alla qualità, con cambi di gioco, corre anche. Ha fatto un'evoluzione come Pirlo con Ancelotti, quando lo spostò davanti alla difesa. Ma lì deve esserci anche la volontà del giocatore di adattarsi al ruolo. Asslani con uno così può solo migliorare".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile