Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Sindaco di Massa celebra la Carrarese in Serie B. Duro striscione degli ultras bianconeri

Il Sindaco di Massa celebra la Carrarese in Serie B. Duro striscione degli ultras bianconeri
domenica 16 giugno 2024, 14:56Altre Notizie
di Claudia Marrone

"A nome di tutta la città di Massa condivido con voi questa immensa gioia. Un risultato più che meritato. Siete un orgoglio per tutti noi.
Bravi ragazzi! W la Carrarese in Serie B": così, dopo la promozione della formazione apuana in Serie B centrata domenica nella finale playoff contro il Vicenza, il Sindaco di Massa Francesco Persiani, che sui propri profili social ha corredato il messaggio con una foto delle festa promozione giallazzurra.

Ma quel "W la Carrarese in Serie B" ha creato ovviamente un incidente diplomatico, non correndo buon sangue - sportivamente parlato, si intende - tra massesi e carrarini. Come infatti riporta il sito voceapuana.com, il messaggio di sportività del primo cittadino non è andato giù ai tifosi della Massese, che proprio sui social hanno espresso il loro disappunto, anche in virtù del fatto che, ormai dal 2018, Persiani si è disinteressato al club bianconero, militante nel campionato di Eccellenza.

Poi, la polemica si è sparsa anche in città, dove è apparso lo striscione "Persiani le tue parole non rappresentato la città. Tutta Massa e i veri massesi ti schifano" (CLICCA QUI per la foto); messaggio più che chiaro firmato dagli ultras della Curva 'Alessandro Balloni'. Che non ha poi esentato dalle critiche anche il Consigliere Alessia Casotti e l’Assessore allo sport Roberto Acerbi, presente in tribuna allo stadio 'Dei Marmi' nel giorno della festa carrarina.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile