Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

21 dicembre 2010, muore Enzo Bearzot. Fu ct dell'Italia campione nel 1982

21 dicembre 2010, muore Enzo Bearzot. Fu ct dell'Italia campione nel 1982TUTTO mercato WEB
mercoledì 21 dicembre 2022, 00:00Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

Il 21 dicembre 2010 a 83 anni si spegne Enzo Bearzot. Nato ad Aiello del Friuli il 26 settembre 1927, si mette in luce prima come calciatore, vestendo le maglie di Pro Gorizia, Inter, Catania e Torino. Ma è soprattutto da allenatore, o meglio, commissario tecnico che si consacra: dopo sei anni alla guida della Nazionale Under 23 diventa nel 1975 il selezionatore della nazionale maggiore, portandola al brillante quarto posto ai Mondiali di Argentina nel 1978 e soprattutto laureandosi campione del mondo quattro anni dopo in Spagna.

Soprannominato da tutti "Il Vecio", Bearzot detiene il record di panchine azzurre: 104 dal 27 settembre 1975 al 18 giugno 1986. Ironia del destino la sua data di morte arriva lo stesso giorno e lo stesso mese di un altro ct campione del Mondo: Vittorio Pozzo, spentosi nel 1968

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile