Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Massimo Taibi

…con Massimo TaibiTUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
venerdì 24 novembre 2023, 00:07A tu per tu
di Alessio Alaimo

Ferita aperta. Massimo Taibi e la Reggina, una storia finita con l’esclusione della società calabrese dal campionato di Serie B. Ma il dirigente è pronto a ripartire e tornare in pista. E parla a TuttoMercatoWeb.

Taibi, è passato qualche mese: la delusione è alle spalle?
“Sincero: la delusione è stata enorme. Per la città, per i tifosi. Reggio dopo Palermo è casa mia. C’è gente che ha sempre dato il cuore. Non lo meritavano. E fa ancora male”.

The show must go on: si guarda intorno?
“Sto girando molto. Mi sto aggiornando per farmi trovare pronto per la prima occasione. sono stato in Polonia, in Slovenia, in Croazia. Ho visto giocatori interessanti, vedremo…”.

Ha avuto qualche contatto?
“Fino a maggio, si. E non ho affondato il colpo. Ero tesserato per la Reggina e volevo continuare. Non nascondo che un po’ di telefonate le ho ricevute”.

Uno sguardo al campionato: il Napoli per la svolta ha puntato su Mazzarri.
“L’ho incontrato un po’ di volte. L’ho sempre sentito motivato. A Napoli ha fatto tanti anni, questo momento non è semplice per la squadra azzurra. Però Mazzarri può fare bene”.

E in B il suo Palermo?
“Fa un po’ soffrire… con le piccole facciamo fatica. Però non sono allarmista. Ha tutto per riprendersi”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile