Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Giacomo Filippi

…con Giacomo FilippiTUTTO mercato WEB
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 19 settembre 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“L’Inter ha una forza importante. La societa è intervenuta in maniera certosina su ciò che mancava. Vincerà a mani basse il campionato e farà una gran figura anche in Europa”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore del Palermo Giacomo Filippi, l’anno scorso alla Viterbese e adesso pronto a ricominciare.

Nei panni del Milan: come si smaltisce un 5-1?
“Con rabbia e determinazione. Il Milan ha perso tanti derby, non capisco come possa cascare in maniera clamorosa in queste partite”.

Serie B: per il suo ex Palermo sembra essere l’anno giusto per la risalita.
“Il Palermo è tra le candidate ad andare su. Ci sono state troppe critiche a Corini. Il Palermo farà bene, crescerà partita dopo partita: mi fa piacere che ci siano tanti ragazzi che erano con me. Ma c’è anche il Venezia tra le candidate per la promozione: è forte. Come il Parma, che è una fuoriserie”.

In rosanero è un anno importante per Brunori.
“L’ho voluto fortemente nonostante mi venissero proposti altri calciatori. È un ragazzo serio. Che può giocare anche in Serie A”.

E leí, mister?
“Sono stato a vedere alcuni miei colleghi, come Bianco a Modena. È un allenatore molto preparato. E la squadra farà bene. In questi casi bisogna andare in giro e vedere dove potersi migliorare”.

In attesa di ricominciare…
“In estate ho avuto qualche approccio. Ma a differenza dell’anno scorso non ho voluto fare l’errore di non approfondire il progetto. L’anno scorso sono incappato in una situazione che il tempo ha visto essere con programmazione. Ma il passato è passato”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile