Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Beppe Accardi

…con Beppe AccardiTUTTO mercato WEB
sabato 11 maggio 2024, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Atalanta in finale? Basta guardare il percorso di Gasperini sia al Genoa che all’Atalanta e ci si rende conto che non è una sorpresa. Spero possa vincere la Coppa, lo merita”. Così a TuttoMercatoWeb.com l’operatore di mercato Beppe Accardi.

Gasperini è uno dei nomi accostati al Napoli.
“Credo che sia troppo intelligente: non andrà via da Bergamo. Continuerà il suo progetto con l’Atalanta. E poi bisognerebbe capire che tipo di gestione gli lascerebbero fare a Napoli. Lui è un allenatore manager, le cose si fanno a modo suo”.

Chi il nome giusto per gli azzurri?
“Dipende sempre da che ruolo avrà l’allenatore a Napoli”.

A cosa si riferisce?
“Alla libertà di azione. Ecco, con la giusta libertà Gasperini potrebbe essere l’uomo giusto. Però ricordiamoci che a Napoli c’è da ricostruire e servirà ancora qualche anno”.

Cambierà anche il Milan.
“Terrei Pioli. Ma oggi al Milan si parla di tutto meno che di calcio. Si pensa più alle polemiche che al lavoro. Io riprenderei Maldini e Massara”.

Intanto sorride il Como, che va in Serie A.
“Sono stati bravi, hanno fatto un grande lavoro. Hanno avuto coraggio esonerando un allenatore che stava facendo bene. L’anno prossimo sarà una squadra con le giuste risorse per poter fare un campionato di un certo tipo”.

Su cui punta ai playoff?
“Quando si arriva ai playoff può succedere di tutto. Dico una follia: oggi la squadra che ha meno da perdere è il Palermo perché è quella più criticata. Nessuno è convinto che il Palermo possa giocarsi il campionato e invece potrebbe arrivare libero mentalmente fino in fondo”.

Quale futuro per Fiordilino? La Feralpisalò ha terminato il campionato con la retrocessione.
“È un peccato che il campionato della Feralpisalò sia finito con la retrocessione. Luca rientrerà a Venezia, ha dimostrato ancora una volta le sue qualità. Poi l’anno prossimo vedremo”.

Novità su Mbaye?
“Aspettiamo da due anni la cittadinanza. Una follia. È uscito un anno per andare a giocare in un altro paese e ha perso lo status. Una barzelletta. Dobbiamo ringraziare la Reggiana che ci ha dato la possibilità di vivere la vita da calciatore. Siamo ancora in attesa…”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile